Medioevo per immagini

Inizio delle lezioni: 30 ottobre 2017

Apertura iscrizioni: 16 ottobre 2017

Docente

Marina Buzzoni
    Si è laureata all’Università di Pavia, dove è stata alunna del Collegio Ghislieri (http://www.ghislieri.it/). Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Filologia germanica e nordica presso l’Università di Firenze, e ha svolto periodi di perfezionamento all’estero in Olanda (Università di Leiden) e nel Regno Unito (Università di Oxford). Attualmente è professore associato di Filologia germanica e Linguistica storica all’Università Ca’ Foscari Venezia. Dal 2002 al 2008 ha svolto l’incarico di coordinatrice dei Corsi di Laurea in Scienze del Linguaggio (triennale e specialistica/magistrale) ed è stata vicedirettrice del Dipartimento di Scienze del Linguaggio. Da novembre 2009 a ottobre 2012 è stata membro eletto del Senato Accademico. E’ membro del Presidio AVA di Ateneo (da gennaio 2013), nonché di vari gruppi di lavoro. A gennaio 2014 ha ottenuto l’Abilitazione Scientifica Nazionale a professore di I fascia (S.S.D. L-FIL-LET/15). Ha preso parte ed è inserita in vari progetti di ricerca nazionali e internazionali. E’ membro del Comitato Scientifico del “Parvum Lexicon Stemmatologicum” (editor-in-chief: Odd Einar Haugen, Università di Bergen). I suoi principali interessi scientifici includono la filologia germanica e la linguistica storica, la teoria e pratica della traduzione, la critica del testo e la filologia digitale. E’ autrice di quattro monografie, di vari saggi scientifici e capitoli di libro.

Obiettivi del corso

    L'attività formativa tratterà di come temi e personaggi desunti dalle fonti medievali vengano riproposti in una nuova veste nelle forme espressive moderne collegate all'immagine: fumetti, cinema, teatro e simboli della comunicazione politica. L'obiettivo principale è quello di fornire un nuovo punto di vista sulle riscritture, che saranno valutate non rispetto alla loro distanza dal modello, ma per le motivazioni che stanno alla base delle operazioni di manipolazione del testo, e per la coerenza con cui tali operazioni sono state condotte dagli autori.

Unità didattiche

    Il corso è articolato in 4 unità didattiche:
  1. Medioevo a fumetti
  2. Medioevo al cinema
  3. Medioevo a teatro
  4. Medioevo e forme della comunicazione politica

A chi si rivolge

    A tutti i potenziali interessati, la motivazione personale è l'unico requisito richiesto.

Come ottenere il certificato

    Tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 6 domande su 10 di ciascun test (il test prevede tre tentativi di risposta).

Ultime modifiche: giovedì, 23 marzo 2017, 15:23