Albrecht Dürer in Italia

Inizio delle lezioni: 9 Ottobre 2017

Apertura iscrizioni: 25 Settembre 2017

Docente

Giovanni Maria Fara
    Dal 2001 al 2015 professore ordinario di Storia dell’Arte nei Licei. Dal 2008 al 2010 e dal 2011 al 2014 professore a contratto di Storia dell’Arte Moderna e Storia delle Arti in Età Moderna presso la Scuola di Specializzazione in Beni Storico Artistici dell’Università di Siena. Abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di seconda fascia nel settore concorsuale 10/B1 (Storia dell’Arte; conseguita in data 06/02/2014). Dal 6 luglio 2015 professore associato di Storia dell’Arte Moderna presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali.

Obiettivi

    Introdurre alla conoscenza dell’opera del più importante artista del Rinascimento tedesco, nei suoi documentati rapporti con l’italia.

Unità didattiche

    Il corso è articolato in 5 unità didattiche:
  1. Formazione di Dürer
  2. Dürer in Italia 1505-1507
  3. Vasari su Dürer
  4. Dürer teorico dell’arte
  5. Il collezionismo delle opere di Dürer in Italia fra XVI e XVII secolo.

A chi si rivolge

    A tutti i potenziali interessati.

Come ottenere il certificato

    Tramite un test consistente in 10 domande a scelta multipla al termine di ciascuna unità didattica. Il certificato di frequenza è rilasciato rispondendo correttamente ad almeno 7 domande su 10 di ciascun test (il test prevede tre tentativi di risposta).
Ultime modifiche: mercoledì, 22 marzo 2017, 15:59